Si tratta di un immobile di circa 400 mq sito in Catona di Reggio Calabria, Via Romana n. 11, acquistato  dall’Associazione e ristrutturato, per realizzare:

·        Un locale per il Centro d’Ascolto;

·       Un luogo di pronta accoglienza per ospitare per qualche notte chi non trova posto per dormire, chi non ha da mangiare, chi ha bisogno di conforto;

·        Una sede idonea come “scuola” di volontariato;

·        Un centro d'incontro per anziani;

·        Un auditorium per conferenze, incontri, recite, feste;

·        Un cortile per sano svago.

Il tutto consentirà di proseguire meglio e con maggiore tranquillità il percorso educativo di Nuova Solidarietà finalizzato al raggiungimento degli obiettivi di formazione e di “umana vicinanza” definiti da molti anni ormai e che passano attraverso vari momenti di partecipazione e d’impegno come: il concorso scolastico “La Solidarietà”, il servizio di volontariato anche per gli obiettori, l’adozione a distanza e l’affido, il Premio Solidarietà ad una personalità calabrese che si sia distinta in Italia e nel Mondo per capacità professionali e più ancora morali e di solidarietà, il Centro di Ascolto accoglienza e domiciliare agli anziani.

Inoltre, il contributo erogato da diritto ad essere coinvolto come Socio nella programmazione e nello svolgimento dei servizi offerti.